LE 3 RECENSIONI
PIÙ LETTE
DELLA SETTIMANA

IO E LEI (2015)


STORIA PER RIEDUCARE IL POPOLO AI "VALORI" LGBTQI ecc.

Nuovo film di Maria Sole Tognazzi con Sabrina Ferilli e Margherita Buy per convincerci con suadenza che l'omosessualità è normale


È in uscita o quasi il nuovo film di Maria Sole Tognazzi, con la Ferilli e la Buy. Si tratta dell'amore di una coppia lesbica.
Nell'intervista che la regista ha concesso a Il Giorno, si comprende benissimo come i fini del film siano più pedagogici che artistici. «Noi quarantenni - dice la Tognazzi - dobbiamo fare qualcosa». Per la causa sodomitica, è sottinteso. È quindi un film militante, che molto probabilmente vincerà qualche premio, il cui fine è lo sdoganamento della coppia lesbica come coppia normale.
Come altri film del genere, americani o francesi, ma anche italiani, il fine è quello di condizionare le menti, soprattutto dei più giovani, in favore della normalizzazione simbolica dell'omosessualità. È un film pedagogico perché vuole (dis)educare il pubblico alla mentalità del progressismo nichilista.
Purtroppo questa gentaglia si sente portatrice di un nuovo illuminismo, che rischiarerà la mente infestata dai pregiudizi delle persone comuni. Questi ricconi dello spettacolo sono l'Italia peggiore, la più laida, ma che si ritiene migliore, sempre pronta a pontificare sui gay, gli immigrati, i pericoli del populismo xenofobo, ecc.
E fanno violenza. Perché usano il cinema e la tv per indottrinare, per far passare acriticamente il pensiero unico politicamente corretto nella mente delle persone. Tendono alla manipolazione sistematica in nome delle loro sante pervertite cause. Non si accontentano del loro nichilismo, ma pretendono che questo nichilismo compiaciuto di sé diventi moneta comune, spirito del tempo, ortodossia indiscutibile.
In Francia li chiamano i bo-bo (borghesi-bohemienne), ma ogni Paese occidentale e non solo ha ormai la sua ricca cricca di zecche benestanti sempre pronte ad usare il loro denaro (che spesso poi è quello dei sovvenzionamenti pubblici) per imporre universalmente il loro progressismo senz'anima.
Che è il totalitarismo del Duemila.
Martino Mora
Fonte: Confederazione Civiltà Cristiana, 26-07-2015

Torna ai "Film negativi": clicca qui!

Scegli un genere
  • Per ricevere gratis la nostra newsletter

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

IL TIMONE PARLA DI NOI
Non è sempre facile sapere in anticipo se una pellicola cinematografica merita di essere vista in un' ottica culturale e cattolica. FilmGarantiti.it rende più facile individuare quei film che meritano di essere visti e ricordati. Il proposito è quello di valutare secondo la Verità, da chiunque sia detta, segnalando le pellicole di sicuro valore.
I visitatori troveranno anche una sezione con l'archivio delle recensioni, i trailer dei film e molto altro ancora.
(da "Il Timone" n° 114
giugno 2012 - pag. 67)

BASTABUGIE.it
filmgarantiti.it