« Torna al menu di questo film
Genere: fantascienza - Anno: 2014 - Giudizio: ottimo (**)

SE NON HAI MEMORIA DEL PASSATO, LA LIBERTA' E' UN'ILLUSIONE
Nel mondo ''perfetto'' non esistono guerre, nÚ fatica, nÚ dolore... ma Ŕ tutto falso (e ci sono vaccini obbligatori, coprifuoco, controllo delle nascite, antilingua, aborto, eutanasia, abolizione della libertÓ)

Il film Ŕ un adattamento cinematografico del romanzo fantascientifico distopico The Giver - Il donatore di Lois Lowry (primo capitolo di una fortunata serie di cui fanno parte anche i romanzi La rivincita, Il messaggero e Il figlio).
In un futuro imprecisato la societÓ vive in una civiltÓ perfetta in cui amore, gioia, violenza e crudeltÓ sono assenti. Le persone vivono divise in unitÓ familiari composte solitamente da quattro persone (i genitori e i due figli, in genere maschio e femmina) e ad ogni compimento di etÓ viene affidato un compito. Ai giovani viene assegnato all'etÓ di 18 anni il lavoro che svolgeranno per il resto della loro vita.
A Jonas il giorno del suo 18║ compleanno viene affidato il compito di diventare il prossimo Accoglitore di Memorie, la cui mansione consiste nel custodire le memorie di tutta l'umanitÓ sin dall'inizio dei tempi per fornire consiglio agli Anziani qualora ce ne fosse bisogno. Per questa mansione verrÓ addestrato dal vecchio Accoglitore di Memorie, che da allora viene chiamato da tutti Donatore.
Con il passare del tempo Jonas inizia ad apprezzare sempre pi¨ il suo incarico, percependo nelle memorie a lui trasmesse momenti piacevoli, ma anche momenti sgradevoli, della vita che era. Raccontando ci˛ che aveva visto e provato a Fiona, una sua cara amica d'infanzia, Jonas comincia a prendere coscienza di ci˛ che manca all'umanitÓ ed inizia ad affezionarsi al Donatore.
Inizia cosý, segretamente, a smettere di seguire le regole: inizia a prestare di nuovo attenzione ai colori e ad apprezzarli (cosa che nessuno era pi¨ in grado di fare) e smette di fare l'iniezione mattutina, attivitÓ che tutte le persone della comunitÓ erano tenuti a fare prima di uscire di casa; quest'ultima aveva lo scopo di reprimere tutti gli impulsi di carattere sessuale o sentimentale. Grazie a questa serie di fattori capisce lentamente di essere profondamente innamorato di Fiona. Dopo aver convinto anche la ragazza ad evitare l'iniezione mattutina obbligatoria, anche lei si accorge di provare il medesimo sentimento per Jonas.
Tramite l'addestramento con il Donatore, per˛, Jonas scopre una terribile veritÓ...

PERSONAGGI DEL MONDO DI JONAS

JONAS
╚ il protagonista del film. ╚ un ragazzo molto dolce e coraggioso, oltre che intelligente. All'etÓ di 18 anni gli viene affidato il compito di diventare l'Accoglitore di Memorie, quindi di contenere i ricordi dell'intera umanitÓ. Dopo aver scoperto quanto crudele Ŕ il mondo in cui vive, deciderÓ di ribellarsi. Si innamorerÓ di Fiona.

FIONA
╚ la migliore amica di Jonas fin dall'infanzia. ╚ una ragazza molto dolce ed educata. Adora i bambini e ama andare in giro con Jonas e Asher, ai quali Ŕ molto legata. Quando Jonas inizierÓ a cambiare, sarÓ la prima ad ascoltarlo e a stargli vicino.

DONATORE
╚ l'istruttore di Jonas. ╚ un uomo riservato e malinconico. Egli un tempo era l'Accoglitore di Memorie ma, dopo che Jonas viene scelto per questo incarico, egli diventa il Donatore e gli viene assegnato il compito di istruirlo e di insegnargli tutto ci˛ che sa. Si affezionerÓ molto a Jonas.

CAPO ELDER (Meryl Streep)
╚ la principale antagonista del film. ╚ una donna fredda ed egoista, anche se di fronte agli altri si finge dolce e gentile. ╚ convinta che gli umani non debbano provare emozione.

GENITORI DI JONAS
Sono due persone fredde e intelligenti. Entrambi sembrano rispettare Jonas, ma saranno comunque freddi e ostili con lui.

ASHER
╚ un ragazzo spiritoso e gentile, anche se col passare del tempo diventerÓ pi¨ serio e ostile.

ROSEMARY
╚ la precedente allieva del Donatore. Era una ragazza molto intelligente e sensibile. Di lei si sa poco.

LILY
╚ la sorellina di Jonas. ╚ una bambina molto curiosa e vivace. Vuole molto bene alla sua famiglia, in particolare a suo fratello maggiore Jonas.

Fonte: Wikipedia




 


Scegli un genere
  • Per ricevere gratis la nostra newsletter

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

IL TIMONE PARLA DI NOI
Non Ŕ sempre facile sapere in anticipo se una pellicola cinematografica merita di essere vista in un' ottica culturale e cattolica. FilmGarantiti.it rende pi¨ facile individuare quei film che meritano di essere visti e ricordati. Il proposito Ŕ quello di valutare secondo la VeritÓ, da chiunque sia detta, segnalando le pellicole di sicuro valore.
I visitatori troveranno anche una sezione con l'archivio delle recensioni, i trailer dei film e molto altro ancora.
(da "Il Timone" n░ 114
giugno 2012 - pag. 67)

BASTABUGIE.it
filmgarantiti.it