« Torna al menu di questo film

TRAILER DI ''MAMMA CHE NOTTE!'' (e trama del film)
Durata film: 1 ora e mezzo
Genere: Commedia
Tra gli attori: Sean Astin (Sam del Signore degli Anelli)


https://www.youtube.com/watch?v=gSEO0j8TJ_I

TRAMA

Il film inizia con una scena casalinga dove Allyson Field sta avendo una giornata ordinaria e caotica. A prima vista, sembra avere una vita invidiabile. È felicemente sposata con il suo marito Sean e hanno tre figli adorabili. Tuttavia Allyson, che cura in internet un "blog di mamma", è affetta da ansia patologica e pensa di non essere all'altezza del suo compito materno.
Allyson trova un po' di conforto nelle sue migliori amiche Sondra e Izzy. Sondra è la moglie di un pastore protestante, il pilastro della propria comunità, che Allyson descrive come il suo Gandalf. Sondra ha una figlia ribelle adolescente che vive come una condanna quella di essere figlia del pastore. Izzy è amica di Allyson, ha due gemelli ed è sposata con Marco che ha un timore irrazionale per i motociclisti e i bambini piccoli. Allyson è profondamente colpita da un sermone che il marito di Sondra dà circa la preziosa chiamata alla maternità ed i sacrifici connessi. Sean consiglia alla moglie di pensare a una serata con le amiche per svagarsi ed uscire dal tran tran quotidiano. Insieme alle amiche Izzy e Sondra, Allyson programma la cena in un ristorante. Tuttavia, la serata è un disastro dall'inizio alla fine. La sorellastra di Sean, Bridget, viene a cena e chiede a Allyson di fare da babysitter per suo figlio Phoenix. Sean si propone di farlo lui e chiama a passare la serata insieme a Marco e il suo amico Kevin, che ama i videogiochi e odia i bambini.
Quando Allyson e le sue amiche arrivano al ristorante, viene detto che la loro prenotazione era stata fatta per la settimana successiva. La sera degenera con ulteriori incidenti e incomprensioni. I padri improvvisati babysitter portano i bambini in un locale di giochi, ma a un certo punto sono costretti ad andare al pronto soccorso. Le cose vanno di male in peggio quando Bridget si rende conto che di suo figlio si sono perse le tracce.
Dopo varie peripezie il film finisce con tutti che sono felicemente riuniti. Allyson scrive nel suo blog di essere felice, ma non perché tutto va secondo quello che ha programmato o pensa sia giusto, ma perché se anche la sua vita è stressata e pazza, però lei la prende come viene. Ha trovato infatti il vero significato di cosa sia una buona mamma in un video che Sondra le ha mandato che mostra un'aquila che si preoccupa per i suoi piccoli. Sean le ricorda quindi un vecchio detto: "la mano che muove la culla, è la mano che regge il mondo".

Vai al menu di ''Mamma che notte!'': clicca qui!

 


Scegli un genere
  • Per ricevere gratis la nostra newsletter

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

IL TIMONE PARLA DI NOI
Non è sempre facile sapere in anticipo se una pellicola cinematografica merita di essere vista in un' ottica culturale e cattolica. FilmGarantiti.it rende più facile individuare quei film che meritano di essere visti e ricordati. Il proposito è quello di valutare secondo la Verità, da chiunque sia detta, segnalando le pellicole di sicuro valore.
I visitatori troveranno anche una sezione con l'archivio delle recensioni, i trailer dei film e molto altro ancora.
(da "Il Timone" n° 114
giugno 2012 - pag. 67)

BASTABUGIE.it
filmgarantiti.it